Quando si pronuncia la parola FIRENZE abbiamo bisogno di qualche spiegazione? No, perché è solo in quella singola sillaba che si racchiudono il Rinascimento, i Medici, Michelangelo e Leonardo e alcuni dei più grandi artisti che la storia ci abbia regalato. Firenze, racchiusa dai monti, è così maestosa, ma al contempo, amorevolmente piccola, che racchiude nel suo cuore luoghi ed edifici che hanno segnato la storia, conservando e regalandoci opere d’arte che tutt’oggi, all’ombra della cupola del Brunelleschi, adornano Firenze come una corona regale al centro del mondo.

Avventuratevi con noi in un tour che vi racconterà davvero Firenze, con i suoi pregi, i suoi difetti, le sue storie e i suoi segreti!

Guardando da un lato da Fiesole, e dall’altro da Bellosguardo, per dire solo due tra i nomi più famosi, Firenze giace al centro della conca di colli, che è un monumento artistico nel suo insieme”

 

guido piovene

Firenze

Il nostro tour inizierà dalla Basilica di San Lorenzo, la famosissima chiesa Medicea, che per anni ha fatto da sfondo a battesimi, matrimoni e funerali di una delle più famose famiglie fiorentine. Una delle chiese più importanti e maestose di Firenze, alla quale hanno lavorato alcuni degli artisti più rinomati della città quali Brunelleschi, Donatello e Michelangelo. Ci sposteremo successivamente in piazza San Giovanni, dove sono racchiuse la Chiesa di Santa Maria del Fiore coronata dalla bellissima Cupola del Brunelleschi, il Battistero, uno dei luoghi più antichi di Firenze e il meraviglioso campanile di Giotto: questi tre edifici fanno parte dell’UNESCO come patrimonio dell’umanità. Ci sposteremo poi lungo via del Proconsolo dove potremmo ammirare l’antica Badia Fiorentina e il famoso Museo Bargello, inizialmente palazzo che ospitava il capitano del popolo e successivamente, sotto Cosimo I, sede del Bargello, il capitano delle Guardie che provvedeva agli arresti, interrogatori ed eseguiva le condanne capitali. Oggi ospita uno dei musei più famosi di Firenze con opere di Donatello, Michelangelo ed altri importantissimi artisti. Arrivati poi in piazza della Signoria potremmo ammirare il Palazzo Vecchio, la loggia dei Lanzi e il cortile che ospita gli Uffizi. Dopo pranzo ci sposteremo sul lungarno e attraverseremo il famosissimo Ponte Vecchio che ci condurrà al magnifico Palazzo Pitti, ultima residenza della famiglia Medici, voluto da Cosimo I e Eleonora di Toledo per la loro numerosa famiglia: il palazzo successivamente passò ai Lorena, la famiglia che prese il potere a Firenze dopo che la dinastia Medicea si estinse con la morte di Anna Maria Luisa. Passando per altri piccoli vicoli ammireremo il palazzo di Bianca Cappello, amante e successivamente sposa, di Francesco I, primo genito di Cosimo I. Attraverseremo il ponte santa Trinita per arrivare su una delle strade più famose di Firenze, via Tornabuoni, un corso che racchiude i migliori negozi di moda. Termineremo la nostra visita in piazza della Repubblica, dove la città di Firenze ebbe origine e dove tutt’oggi si trovano alcune delle caffetterie più rinomate che sono state luogo di incontro di artisti e scrittori famosi.

 Tutto il giorno
 Adulti e bambini
 Biglietti non necessari
 Walking Tour

Su richiesta anticipata del cliente, è possibile modificare la visita guidata in base alle proprie esigenze

Info Prenotazioni

Contattaci