Conoscete il famoso artista Donato di Niccolò di Betto Bardi? No? Forse il nome Donatello vi dirà sicuramente qualcosa: uno degli artisti più importanti che hanno dato un volto nella cultura rinascimentale fiorentina. Artista tormentato ma adorato dai grandi dell’epoca per la sua capacità di infondere umanità e drammaticità alle sue opere.

Una visita guidata a Firenze per conoscere la storia e le opere del grande maestro Donatello!

Delle opere di costui restò pieno il mondo, che bene si può affermare con verità nessuno artefice aver mai lavorato più di lui. Imperò che, dilettandosi d’ogni cosa, a tutte le cose mise le mani, senza guardare che elle fossero o vili o di pregio”

 

Giorgio Vasari

Donatello

Una visita guidata alla scoperta del genio rinascimentale di Donatello, un artista fondamentale per la storia dell’arte di Firenze.
Il nostro tour comincerà dalla famosa chiesa Medicea di San Lorenzo dove visiteremo la Sagrestia Vecchia e la tomba dell’artista.
Successivamente visiteremo il museo del Bargello, un luogo che raccoglie la maggior parte delle opere dell’artista: i due David, il Marzocco, e la statua di San Giorgio che andava a decorare l’esterno della chiesa di Orsanmichele.
Una volta terminata la visita al museo attraverseremo la famosa via dei Calzaiuoli e passeremo davanti alla chiesa di Orsanmichele dove potremo ammirare le copie della statua di San Marco e di San Giorgio
La nostra visita guidata terminerà in Piazza Signoria dove troveremo una copia della statua di “Giuditta e Oloferne”, realizzata da Donatello per Cosimo il Vecchio: l’originale si trova all’interno di Palazzo Vecchio, uno dei palazzi più famosi di Firenze.

 Mezza giornata
 Adulti
 Biglietti non inclusi
Visita guidata Firenze Donatello

Su richiesta anticipata del cliente, è possibile modificare la visita guidata in base alle proprie esigenze

Info Prenotazioni

Contattaci